Un sogno reale

Non potete immaginare che cosa racchiudono sue mura... un complesso di palazzi, fortezze e giardini che da tempi immemorabili sono i testimoni della storia della città.

Uno dei complessi monumentali più importanti del mondo

Chiunque lo visiti conferma: il Real Alcázar di Siviglia vi trasporta in epoche diverse, un'esperienza che non dimenticherete mai. Scoprirete uno dei complessi monumentali più spettacolari del mondo.

Il Real Alcázar è stato il centro di potere di civiltà, culture e dinastie diverse, dagli Almohadi ai re cristiani, che qui hanno lasciato la propria eredità storica. Un esempio perfetto è il meraviglioso Palacio Mudéjar edificato da Pedro I.

Spazi onirici

Gli spazi dell'Alcázar hanno nomi poetici possono sembrare difficili, ma s’ispirano alle sensazioni che questi luoghi provocano: Patio de las Doncellas, Cuarto del Príncipe, Patio de las Muñecas, Salón de Embajadores, Sála Gótica de fiestas, Salón de Tapices, Estanque de Mercurio, Jardín de la Danza, Jardín de los Poetas... Venite a provare queste emozioni in prima persona!

All'interno si susseguono cortili e giardini da sogno.

Alla scoperta delle storie del Real Alcázar

Il Real Alcázar di Siviglia è parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall'UNESCO.
-
Le sue dépendance sono a tutt’oggi utilizzate dai reali di Spagna, il che fa dell’Alcázar il più antico palazzo reale ancora in uso d’Europa.
-
Al suo interno sono state girate numerose riprese: anche il cinema e la televisione hanno ceduto al potere seducente dei suoi saloni, dei suoi cortili, delle sue fontane... Il Real Alcázar ha ospitato il regno di Dorne nella serie Il Trono di Spade.
-
Nei suoi giardini centenari vive in piena libertà una popolazione di pavoni reali: tutto è regale in questo luogo!
-
I Baños de Doña María de Padilla raccontano un’emozionante leggenda: qui faceva il bagno la nobile signora, amante di Pedro I. Il re l’amava talmente che quando Doña María morì la fece proclamare regina da tutta la corte.

Da prendere in considerazione...
  1. Nei Giardini del Real Alcázar di Siviglia vi è un particolarissimo organo ad acqua.
  2. Dopo il suo secondo viaggio in America, Cristoforo Colombo fu ricevuto nella Sala de Audiencias dell’Alcázar.
  3. Il Patio de las Muñecas, o “delle bambole”, prende il nome dai piccoli visi che adornano uno dei suoi archi.