L’ispirazione a nuove avventure

Svegliarsi e guardare dalla finestra la Giralda che si staglia nell’azzurro del cielo... ci si sente i padroni del mondo! Siviglia è una città ispiratrice, un luogo in cui pensare in grande, e perché no, dare un senso ai sogni.

Alla scoperta di esperienze nuove

A Siviglia si pianificarono grandi traversate, avventure che sfidavano i principi stabiliti. Cristoforo Colombo studiò i dettagli cruciali del suo viaggio proprio a Siviglia. Ed è da qui che Magellano salpò per intraprendere il primo giro del mondo.

Siviglia rinnoverà presto il proprio spirito d’avventura. Porto di partenza di antiche spedizioni, sarà anche il punto di partenza di voli turistici nello spazio. Dalle basi di Airbus si potrà raggiungere la stratosfera, ammirare la sfera blu della Terra e sperimentare l’assenza di gravità!

Turismo stratosferico

In un giorno qualunque, magari dopo una giornata trascorsa all’Archivo de Indias,sognando mari misteriosi davanti alle carte di navigazione e ai diari di bordo, si potrà partire davvero per una spedizione verso l'ignoto, salire su volo parabolico e vivere un'esperienza unica nella vita…

Siviglia continuerà a trasformare i sogni in realtà.

Capitale aerospaziale di riferimento

Siviglia è diventata uno dei centri aeronautici più importanti d'Europa.

Qui c’è Aerópolis, un complesso industriale del settore aeronautico che vanta un’attrazione indiscussa: l'Airbus A400M.

Lo sviluppo di questo velivolo ha portato alla nascita di un'importante industria ausiliaria Made in Sevilla.

Airbus vuole dare al pubblico la possibilità di sperimentare la gravità zero, con voli parabolici che decolleranno dalle sue basi a Siviglia.

Da prendere in considerazione...
  1. In Plaza de Cuba si può ammirare la Esfera Armilar, la sfera armillare che commemora il primo giro del mondo.
  2. Nel volo parabolico l'aereo compie una virata molto stretta che porta a uno stato di gravità zero.
  3. Per farlo, gli aerei Airbus A-320 saliranno da Siviglia fino alla stratosfera.