La casa dell’Esperanza de Triana

La Cappella dei Marinai è un edificio di culto cattolico situato in calle Pureza, nel quartiere di Triana. È sede della Confraternita dell’Esperanza di Triana.

Venne costruita nel 1759 nello stesso luogo che prima aveva ospitato la cappella del Collegio de Mareantes di Siviglia. Dopo l’occupazione francese venne sconsacrata e trasformata in magazzino, finendo anche con l'essere chiesa anglicana e teatro. Nel 1953 la Confraternita dell’Esperanza, sotto la guida del direttore spirituale José Sebastián y Bandarán, decise di recuperarla, iniziando i lavori nel 1958 con un progetto di Aurelio Gómez Millán. La benedizione ebbe luogo nel 1962 e il Venerdì Santo di quell’anno la confraternita terminò la propria stazione di penitenza nella nuova sede. Nel 2010 furono iniziati lavori di ampliamento, con un progetto dell'architetto José Ramón Rodríguez Gautier, grazie all’acquisto da parte della confraternita di locali adiacenti alla cappella. Fanno parte della ristrutturazione completa del tempio nuove pale d’altare e moderni sistemi di sicurezza attraverso videosorveglianza. Dopo i lavori, il 29 aprile 2010 la cappella ricevette la benedizione da Juan José Asenjo Pelegrina, arcivescovo di Siviglia.

Uno splendente edificio che brilla soprattutto la mattina del Venerdì Santo.

Scheda

Orario

Lunedì - sabato 10:00 - 13:30. / 17:30 - 21:00.
Domenica: 10:00 - 14:00. / 17:30 - 20:30.

Prezzo

gratis

Telefono

(+34) 954 33 26 45

Indirizzo

Calle Pureza, 53