Pasión y misterio

La Pasqua a Siviglia è allo stesso tempo una dimostrazione di religiosità e uno spettacolo artistico ed etnografico in cui confluiscono i maggiori maestri della scultura e dell’artigianato della città.

Quando le opere d’arte escono per strada

In questo evento l’accento è posto sia sulle emozioni spirituali e culturali che sull’ammirazione delle opere d’arte. Vengono esposte statue realizzate da scultori formidabili, dall’epoca barocca fino ai nostri giorni.

Le scene che potrai contemplare per le vie di Siviglia ti sembreranno immutabili nel tempo. Questa è una delle cose che normalmente attirano l’attenzione di tutte le persone che scoprono la Pasqua: la sensazione di fare un viaggio attraverso i secoli.

La Settimana Santa di Siviglia
La Settimana Santa di Siviglia
La processione va verso il centro

Nel seguito che accompagna queste immagini figurano principalmente i nazareni, con il viso coperto in segno di penitenza.  Le processioni si svolgono nel centro della città, dalla chiesa fino alla Cattedrale, completando la cosiddetta “carrera oficial”, e offrendo fino a notte fonda momenti favolosi pieni di particolari. Il centro storico più grande di Spagna si trasforma in questi giorni in un continuo andirivieni di confraternite.

54 confraternite sfilano nella Settimana Santa di Siviglia

La Semana Santa en Sevilla
Una città ricca di misticismo

Ci sono processioni che si svolgono in silenzio e altre in cui il fervore si manifesta nella maniera più appassionata. Ad esempio la solenne esperienza che è possibile vivere al passaggio del Gran Poder è molto diversa dalla debordante emozione che ti trasmetterà La Macarena.
-
Le strade di Siviglia si animano come non mai. Corsi inebriati dai profumi di zagara e incenso che aleggiano nell’aria.
-
La città si adorna come in nessun altro momento dell’anno per ricevere il passaggio delle confraternite, e per accogliere migliaia di visitatori.
-
La Settimana Santa a Siviglia è, insomma, un fenomeno che nasce in tempi antichissimi e che per diversi motivi si è mantenuto straordinariamente fedele fino a oggi. È un’esperienza forte, sempre sorprendente e che smuove sentimenti, religiosi o meno. Non puoi perderla.
 

Curiosità...
  1. I costaleros sono i gruppi di volontari, affiliati della confraternita, che partono in processione.
  2. Le saetas sono emozionanti canti flamenchi dedicati alle immagini dei santi dai balconi.
  3. La Semana Santa di Siviglia è stata dichiarata Festa di Interesse Turistico Internazionale.
  4. Bande musicali e bande di cornette e tamburi accompagnano un gran numero di processioni.
  5. La marcia da processione rappresentano di per sé un vero e proprio genere musicale con alcune opere sublimi.